Le sibille di Odeja
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Le sibille di Odeja

Forum di cartomanzia gratuita
 
IndiceRegistratiAccedi

 

 Schemi di divinazione dei Tarocchi

Andare in basso 
AutoreMessaggio
rachelecartomante

rachelecartomante

Messaggi : 7212
Data d'iscrizione : 20.01.12

Schemi di divinazione dei Tarocchi Empty
MessaggioTitolo: Schemi di divinazione dei Tarocchi   Schemi di divinazione dei Tarocchi Icon_minitimeDom Giu 16, 2013 7:58 am

Schemi a 1 carta
Gli schemi a 1 carta prevedono la lettura di una sola carta dal mazzo dei Tarocchi. Per prima cosa, naturalmente, dovete mescolare le carte, e poi girare la prima carta in alto, come se doveste voltare la pagina di un libro. Per gli schemi a 1 carta si consiglia di usare solo il mazzo degli Arcani Maggiori. Inoltre è possibile, dopo aver mescolato, disporre il mazzo a ventaglio e scegliere una qualsiasi carta al suo interno, non necessariamente la prima in alto. Se si desidera impiegare questo metodo per pescare la carta, dovete deciderlo prima di iniziare a mescolare, e in seguito fare sempre così.
Gli schemi a 1 carta sono solo apparentemente semplici, in realtà sono i più complessi, perché quello che non viene comunicato dai Tarocchi deve essere integrato dalla vostra intuizione. Lo scopo di questo schema è di ottenere un consiglio su come comportarsi in una situazione specifica 
(usate solo gli Arcani Maggiori; in alternativa, dopo avere mescolato, potete aprire le carte a ventaglio e scegliere una qualsiasi carta del mazzo; la domanda può anche riguardare un’altra persona).
1. Ponete la domanda, che dev’essere di questo tipo: Come mi consigli di agire riguardo a ……?
2. Mescolate i Tarocchi secondo la procedura indicata in questa pagina.
3. Girate la prima carta in alto.
4. Interpretate la carta in relazione alla domanda posta. 



Schemi a 3 carte
La Linea del Tempo. Lo schema della linea del tempo consente di avere un quadro della situazione in esame in relazione al suo sviluppo temporale, che viene rappresentato metaforicamente come una linea del tempo che comprende tre punti: passato, presente e futuro. L’intento della lettura può essere espresso in varie forme:



Dopo aver mescolato, scoprite tre carte e disponetele una accanto all’altra: la prima carta rappresenta il passato, la seconda il presente, la terza il futuro.
Significato delle posizioni
1: Genesi / Passato
Questa carta rappresenta gli eventi che hanno condotto alla situazione attuale, ovvero le cause di ciò che state sperimentando adesso. Queste possono essere di tipo interno (ad esempio, la tendenza a rimandare) oppure esterno (una persona che vi ha aiutato).

2: Realtà Attuale / Presente
La vera natura della situazione come essa è adesso. A volte questa può essere molto diversa da come appare. Ad esempio, chiedendo del proprio lavoro, apparentemente tranquillo e stabile, potrebbe apparire la Torre, che indicherebbe grandi cambiamenti che sono già in essere, seppur in maniera latente.

3: Evoluzione / Futuro
Il probabile sviluppo futuro, a meno di non usare la Libera Volontà (libero arbitrio) per modificare il corso degli eventi.



Note
Si possono usare solo gli Arcani Maggiori oppure tutto il mazzo. Se si usa tutto il mazzo, prestate attenzione al rapporto fra Arcani Maggiori e Minori: 2 Arcani Maggiori presenti nello schema indicano una particolare energia associata al responso, ed ancor più se ve ne sono 3. Se vi è solo un Arcano Maggiore, prestate attenzione alla posizione in cui compare, perché questa sarà l’area di maggiore energia e significato. Se vi sono soltanto Arcani Minori, si ha più possibilità di usare la Libera Volontà per imprimere una direzione agli eventi.



Schemi a 5 carte
Schema della Croce Semplice. Lo Schema della Croce Semplice è un’espansione dello Schema della Linea del Tempo, a cui si aggiunge un’analisi delle motivazioni conscie ed inconscie della persona al centro della domanda.
Dopo aver mescolato, scoprite 5 carte e disponetele a croce (schema incrociato, le prime tre in orizzontale una accanto all’altra, la 1, la 2 e la 3, e le altre due in verticale, la 4 sotto la 2 e la 5 sopra la 2). La prima carta rappresenta il passato, la seconda il presente, la terza il futuro, la quarta le motivazioni inconscie e la quinta le motivazioni conscie.

Significato delle posizioni
1: Cosa è successo. Questa carta rappresenta gli eventi che hanno condotto alla situazione attuale, ovvero le cause di ciò che state sperimentando adesso. Queste possono essere di tipo interno (ad esempio, la scarsa pazienza) oppure esterno (un evento fortuito che è accaduto).
2: Cosa sta succedendo. La vera natura della situazione come essa è adesso. A volte questa può essere molto diversa da come appare. Ad esempio, chiedendo del proprio lavoro, apparentemente tranquillo e stabile, potrebbe apparire la Torre, che indicherebbe grandi cambiamenti che sono già in essere, seppur in maniera latente.
3: Cosa succederà. Il probabile sviluppo futuro, a meno di non usare la Libera Volontà per modificare il corso degli eventi.
4: Motivazioni inconscie. Ciò che il soggetto (la persona al centro della domanda) desidera a livello inconscio, profondo. Ovviamente, visto che queste motivazioni sono inconscie, egli non è consapevole di averle, oppure ne è consapevole solo in parte, quindi è probabile che la persona non si riconosca in questa carta. Tuttavia, se la lettura dei Tarocchi viene fatta con sensibilità e rispetto, il richiedente potrebbe scoprire qualcosa di nuovo su se stesso ed arrivare a conoscersi meglio.
5: Motivazioni conscie. Ciò che la persona desidera a livello conscio, le sue ambizioni, il suo desiderio, il suo obiettivo.

Analisi delle carte a coppie 
Posizione 4 (motivazioni inconscie) e 5 (motivazioni conscie)
Confrontate le motivazioni inconscie con quelle conscie. Sono simili o c’è una grossa differenza? Se sono molto differenti, la persona potrebbe agire in maniera contraddittoria oppure compiere azioni che egli stesso non riesce a spiegarsi. Potrebbe non riuscire a raggiungere ciò che desidera, perché non è consapevole delle forze che si agitano nel suo inconscio. Se invece sono simili, i livelli conscio e inconscio dell’individuo sono allineati, e questo rende più probabile che lui raggiunga il suo obiettivo.

Posizione 4 (motivazioni inconscie) e 3 (futuro)
Se le motivazioni inconscie (carta 4) non corrispondono a ciò che sta per realizzarsi (carta 3), la persona avrà problemi a realizzare il suo obiettivo. Se anche ci riesce, probabilmente andrà incontro ad un conflitto interiore, perché il suo inconscio non sarà appagato.

Posizione 4 (motivazioni inconscie) e 2 (presente)
In che modo la situazione presente è stata causata da forze che si agitano nel profondo, che non sono state riconosciute ed accettate? Ricordate che sotto la spinta dell’inconscio una persona può a volte agire in maniera che all’apparenza è controproducente. Questo è particolarmente vero se c’è un contrasto fra motivazioni conscie (5) e inconscie (4).

Note
Identiche allo schema a 3 carte.



Schemi avanzati di lettura
Schema dei 7 Mazzi. Questo è uno schema tradizionale di lettura dei Tarocchi, anche se non molto noto. La sua utilità consiste nel dare una panoramica generale della vita del Richiedente e delle influenze che agiscono su di essa.
Consiste in 21 carte, suddivise in 7 mazzetti da 3 carte ciascuno, che sono disposti in linea orizzontale, uno accanto all’altro. Le prime tre carte girate vanno a formare il primo mazzetto, le seconde tre carte il secondo mazzetto, e così via. Quando si mescola, si usa tutto il mazzo, cioè Arcani maggiori più Arcani Minori. Successivamente si girano le 21 carte che andranno a formare i mazzetti (depositarle in sequenza, una dopo l’altra, non tre a tre).
Non è necessario porre una domanda precisa per usare questo schema, anche se è possibile farlo.

Il significato delle carte nei 7 mazzi è questo:
1. La personalità del Richiedente.
2. Le persone vicine al Richiedente.
3. Speranze e paure.
4. Ciò che ci si aspetta (e potrebbe non accadere).
5. Cio che non ci si aspetta (e potrebbe accadere).
6. Il futuro prossimo.
7. Il futuro remoto.

Ogni mazzetto è quindi collegato ad una certa area, e le tre carte di cui è composto vanno interpretate in relazione ad essa.
Torna in alto Andare in basso
 
Schemi di divinazione dei Tarocchi
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Le sibille di Odeja :: La tua prima categoria :: LE SIBILLE DI ODEJA :: ODEJA CARTOMANTE :: IL MONDO DEI TAROCCHI-
Vai verso: