Le sibille di Odeja
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Le sibille di Odeja

Forum di cartomanzia gratuita
 
IndiceRegistratiAccedi

 

 Jung e gli Arcani Maggiori

Andare in basso 
AutoreMessaggio
rachelecartomante

rachelecartomante

Messaggi : 7212
Data d'iscrizione : 20.01.12

Jung e gli Arcani Maggiori Empty
MessaggioTitolo: Jung e gli Arcani Maggiori   Jung e gli Arcani Maggiori Icon_minitimeDom Ott 13, 2013 8:15 pm

1 Il Mago
Il Mago ha nella mano destra una palla d’oro, nella sinistra un bastone [bacchetta]. Il cappello forma un otto [simbolo dell’infinito]. La disposizione delle mani mostra a destra attività, a sinistra passività. Segno di forza, stabilità, sé. Tiene tutti i simboli di fronte a sé.

2 La Gran Sacerdotessa

Sacerdotessa seduta. Indossa un velo. Sulle sue ginocchia c’è un libro. Il libro è aperto. Sta in connessione con la luna. Sapienza occulta. Donna passiva, eterna.


3 L’Imperatrice

Imperatrice con ali. Nella mano destra ha un’aquila, nella sinistra uno scettro. Ha una corona con 12 pietre. L’aquila come simbolo di anima e vita. Attività femminile. Fecondità, dea.

4 L’Imperatore

Imperatore seduto di profilo. Nella mano destra impugna lo scettro. Indossa un elmetto con 12 pietre. Le gambe sono incrociate. Volontà, forza, realtà, dovere, vivacità.

5 Lo Ierofante

Lo Ierofante si appoggia su una croce tre fax [sic – tripla?]. Le due colonne si elevano sulla destra come legge, sulla sinistra come libertà. Due uomini s’inginocchiano davanti a lui: uno è rosso, l’altro nero. Volontà, religione, fato [fede?], Sé, centro.

6 Gli Amanti

Il giovane è fermo su un angolo ove due strade s’incontrano. La donna a destra ha una ghirlanda dorata sulla testa. La donna a sinistra è incoronata di tralci. Bellezza, incrocio, strada verso l’interno o verso l’esterno.

7 Il Carro

Conquistatore con diadema. Ha un angolo di tre [angoli retti sulla corazza]. Nella sua mano c’è uno scettro. Braccio d’arma e freccia [mano destra?]. In marcia attivamente verso il suo destino. Ha un obiettivo, ottenere vittoria. Attività, estroversione. Inflazione.

8 Giustizia

Donna seduta con diadema. Nella mano destra tiene una spada, nella sinistra una bilancia. Compensazione fra la natura e la forza di un uomo. Giustizia, compensazione. Conflitto con la legge.

9 L’Eremita

Un vecchio cammina con un bastone. Saggezza simboleggiata come lampada. Protezione con il soprabito. Intelligenza, amore, introversione. Saggezza.

10 Ruota di fortuna

Sfinge che tiene una spada. Ruota che simboleggia l’infinità. Dito come segno di comando. Essere umano coma palla [circonferenza?] della ruota di fortuna. Fortuna /sfortuna.

11 Forza

Una giovane apre la bocca di un leone. La ragazza porta il segno della vitalità sul suo cappello. Libertà, forza.

12 L’Impiccato

Le mani di quest’uomo sono dietro la schiena. Gli occhi sono aperti. La gamba destra è incrociata. A destra e a sinistra un tronco d’albero. Tornare indietro [enantiodromia?], impotenza, sacrificio, esame, prova. Faccia rivolta al cielo.

13 Morte

Uno scheletro in un campo cosparso di teste e dita. Morte e rigenerazione. L’Ego non dovrebbe prendere posto, il Sé deve prendere posto. Nuova posizione, liberazione, fine.

14 Temperanza

Giovane versa acqua da una brocca in un’altra. Il sole dà il liquido della vita da una brocca d’oro entro una d’argento. Movimento, coscienza, crescita naturale.

15 Il Diavolo

La mano destra del Diavolo è sollevata verso il cielo, la sinistra punta verso la terra. Due persone stanno sotto di lui. Tiene la torcia come un segno di magia nera. Fato, Ombra, emozione.

16 La Torre

Torre in fiamme. Ospedale, prigione, colpita dal fulmine. Sacrificio.

17 La Stella

Una donna nuda versa acqua da due brocche. Intorno alla ragazza ci sono sette stelle. Il Sé risplende, stelle del destino, notte, sogni. Speranza. Il Sé è nato nelle stelle. Unione con l’eterno.

18 La Luna

In mezzo a un campo ci sono un cane e un lupo. Un gambero esce dall’acqua. È notte. La porta dell’inconscio è aperta. Al gambero piace salire a riva. La luce è indiretta.

19 Il Sole

Due ragazze nude. Il sole splende sulle fanciulle. Gocce di oro cadono sulla terra. Il Sé domina la situazione. Coscienza. Illuminazione.

20 Giudizio

Un angelo con ali infuocate, una tomba aperta sulla terra. Nascita del Sé. Ispirazione, liberazione.

21 Il Mondo

Donna nuda, le sue gambe sono incrociate. Nei quattro angoli abbiamo l’angelo, il leone, il toro e l’aquila. Compimento, termine. Nel mondo ma non del mondo.

0 Il Matto

Un uomo che non si cura di sé. Inizio e fine. Il matto non ha dimora in questo mondo; la sua casa è nel cielo. Sognatore, lato mistico.
Torna in alto Andare in basso
 
Jung e gli Arcani Maggiori
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Le sibille di Odeja :: La tua prima categoria :: LE SIBILLE DI ODEJA :: ODEJA CARTOMANTE :: IL MONDO DEI TAROCCHI-
Vai verso: