Le sibille di Odeja
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Le sibille di Odeja

Forum di cartomanzia gratuita
 
IndiceRegistratiAccedi

 

 Angeli e astrologia

Andare in basso 
AutoreMessaggio
rachelecartomante

rachelecartomante


Messaggi : 8596
Data d'iscrizione : 20.01.12

Angeli e astrologia Empty
MessaggioTitolo: Angeli e astrologia   Angeli e astrologia Icon_minitimeVen Giu 01, 2012 6:07 am


Partendo dal basso verso l'alto vediamo ad una ad una le 9 categorie angeliche, e la loro corrispondenza planetaria:

1. La prima categoria è costituita dagli ANGELI

Gli ANGELI, le 'Energie Lnari': stimolano l'attività sensoriale, di immaginazione e di concretizzazione delle idee

Queste energie angeliche assistono gli esseri umani nello sviluppo delle loro esperienze sensoriali. La categoria degli Angeli è la più vicina agli esseri umani; il loro ruolo principale è quello di aiutare l'uomo a sviluppare la sua percezione sensoriale a migliorare il suo rapporto con il mondo esteriore ed allo stesso tempo a sviluppare la sua vitalità e le sue potenzialità energetiche poiché gli Angeli operano direttamente sulla natura energetica dell'essere umano.
Invochiamo quindi queste entità essenzialmente per armonizzare in noi i cinque sensi, per avere un rapporto più armonioso con il mondo esteriore Possiamo quindi invocare gli Angeli perché ci aiutino a sviluppare l'immaginario, ad armonizzare i sensi, a concretizzare il nostro lavoro e le nostre idee.

Gli ARCANGELI, le energie di Mercurio: aiutano a sviluppare armoniosamente la comunicazione e il discernimento.

Queste entità sono più elevate degli Angeli e lavorano sull'essere umano ad un livello più sottile, il livello mentale. Ci aiutano quindi a sviluppare la funzione mentale, ad esempio ad avere più discernimento: la capacità di discernere tra il bene ed il male, tra il vero ed il falso.
Gli Arcangeli ci possono aiutare a vivere meglio gli scambi e la comunicazione, a sviluppare un modo più intimo e profondo di comunicare, hanno quindi un ruolo estremamente importante nell'evoluzione dell'essere umano poiché la comunicazione è essenziale.

I PRINCIPATI, le Energie di Venere: aiutano ad armonizzare l'affettività, l'amore, la sensibilità il senso estetico (arte, poesia, letteratura) e sentimento.

I Principati insegnano a vivere il sentimento dell'amore più intensamente e più armoniosamente. Ci aiutano e ci infondono l'energia necessaria per pervenire al rispetto dell'altro, per acquisire la fiducia in noi stessi e negli altri.
Si possono invocare anche per sviluppare in noi la percezione della bellezza, dell'armonia e per lo sviluppo delle attitudini artistiche.

Le POTESTA', le energie del Sole: aiutano a sviluppare l'identità profonda della persona, il saper governare se stessi e gli altri e ad acquisire la padronanza di sé.

Le Potestà ci aiutano a scoprire chi siamo veramente e ci insegnano a padroneggiare noi stessi (al di là delle maschere e delle costruzioni che ognuno ha creato su se stesso). L'energia solare è l'energia del re, l'energia che dà il potere di governare; impariamo così, poco a poco, a governare noi stessi, a far si che lo spirito guidi il corpo e ad avere la capacità di gestire equilibratamente tutti gli aspetti della personalità, a sviluppare quindi la padronanza di sé che è importantissima nell'evoluzione spirituale.
Le potestà ci aiutano a sviluppare la capacità di controllare le nostre emozioni, i nostri pensieri, il corpo fisico e tutte la facoltà psichiche che ci compongono.

Le VIRTU', le energie di Marte: aiutano a sviluppare il coraggio, la forza interiore, la capacità di affrontare le difficoltà, la capacità di condurre una guerra interiore.

Nella Bhagavad Gita (scrittura hindù) si parla della 'guerra contro tutte le tendenze negative', per permettere alla santità dell'essere ed alla luce interiore di esprimersi pienamente. C'è un enorme lavoro da compiere per sviluppare questo coraggio, questa forza di combattere; ci capita spesso che questa forza, questo entusiasmo e dinamismo vengano meno, ed è proprio in questi momenti che le Virtù ci aiutano, risvegliando in noi quest'attitudine ad affrontare le difficoltà ed a sviluppare la capacità di condurre un lavoro di purificazione interiore. Le Virtù sono responsabili del lavoro alchemico di trasformazione dell'essere Con le Potestà impariamo a conoscere la nostra natura più profonda, mentre attraverso le Virtù impariamo ad eliminare tutto ciò che non è conforme a questa identità.

Le DOMINAZIONI, le energie di Giove: infondono gioia; fiducia; Fede.

Ci aiutano a comprendere che tutte le cose sono in abbondanza; siamo infatti circondati da forze cosmiche, universali e se ci manca qualcosa significa che noi stessi siamo chiusi a queste realtà. La fede è estremamente importante; attraverso di essa sviluppiamo un modo completamente diverso di concepire la vita, dobbiamo prendere coscienza che tutto quel che ci necessita è disponibile. E' sufficiente aprire il cuore, aprirsi alle esperienze e a queste energie positive che sono intorno a noi.
Le Dominazioni ci aiutano a sviluppare la fede ma anche a riconoscere il corpo come il tempio dello spirito ed a scoprire in ogni particella di materia la presenza dello spirito, di un'energia universale.
Il lavoro specifico che si può svolgere con le Dominazioni è: sviluppare la fede, la fiducia in se stessi, nella vita e la capacità di aprirsi a ricevere dal mondo circostante. Un altro aspetto di Giove è la gioia; le Dominazioni portano l'uomo a vivere la gioia in modo pieno e profondo.

I TRONI, le energie di Saturno: aiutano a garire e svolgere il karma, a compiere il dharma, ad affrontare le prove della vita traendone un insegnamento.

Questa categoria è una delle più conosciute perché se ne parla nella tradizione cristiana, nei testi biblici, nella liturgia. I Troni, come abbiamo detto sono legati a Saturno. Sappiamo che Saturno è generalmente mal visto in astrologia. Nel Medio Evo si diceva che Saturno fosse il 'Grande Malefico', poiché è il pianeta che ci mette a confronto con le prove della vita. E' il pianeta che ci fa prendere coscienza del fatto che abbiamo un compito ben preciso che gli orientali chiamano Karma, cioè un insegnamento da comprendere in funzione di ciò che abbiamo vissuto interiormente e di ciò che ci prepariamo a vivere nel futuro.
I Troni ci insegnano a comprendere le lezioni da trarre dalle esperienze della vita, a saper afferrare il significato delle prove che concernono l'esistenza. Il nostro cammino spirituale consiste fondamentalmente nel considerare il pianeta terra come un "Pianeta-scuola", dunque ogni esperienza è portatrice di qualche cosa che dobbiamo imparare a sviluppare. Sono dunque i Troni che ci aiutano nei momenti difficili a comprendere il significato degli avvenimenti; li invochiamo pertanto solo a questo scopo.

I CHERUBINI, le energie di Urano: ci aiutano ad andare oltre l'ego verso la coscienza universale.

Anch'essi sono ben conosciuti, li incontriamo nei testi biblici come guardiani dell'Arca dell'Alleanza e guardiani della porta del Paradiso. Sono esseri associati al mondo divino, alla saggezza ed all'amore divino.
Il ruolo dei Cherubini è di farci partecipare ad una coscienza più universale, al principio dell'amore-saggezza. I Cherubini ci aiutano a prendere coscienza di questa realtà trascendente, di questa realtà dello spirito e a concretizzare questo spirito nella vita quotidiana. I Cherubini ci insegnano a vivere la spiritualità nel quotidiano, ad integrare tutte le energie spirituali nel contesto materiale di tutti i giorni.

I SERAFINI

Il nome Serafino è in se stesso evocatore, dato che viene dal termine "Seraf" il cui significato è bruciante, incendiato. infatti sono le Energie che ci comunicano il fuoco. Sono le Entità più lontane dall'uomo ma allo stesso le più vicine alla Sorgente Cosmica, le più vicine alla Divinità e sono i portatori di Luce.
Sono coloro che ci illuminano e ci portano il fuoco che permette una purificazione integrale del nostro essere.
Evocheremo questi Esseri essenzialmente a questo scopo: risvegliare in noi una qualità, una capacità superiori e successivamente purificare in noi tutte le istanze personali perché questa qualità possa pienamente esprimersi.
Essi ci permettono di sviluppare le nostre potenzialità latenti ed inoltre ci aiutano ad esprimerle meglio dandoci una visione globale del senso, dello scopo della nostra vita, perché ci troviamo sulla Terra, e qual è lo scopo della nostra esistenza, il senso della nostra vita. I Serafini sono entità con cui lavoriamo per prendere coscienza in modo più preciso del ruolo che noi giochiamo sul pianeta Terra.



Torna in alto Andare in basso
 
Angeli e astrologia
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Angeli e astrologia (I)
» Angeli e astrologia (II)
» Angeli e astrologia (III)
» Pio XI e gli angeli
» Angeli e cristalloterapia

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Le sibille di Odeja :: La tua prima categoria :: LE SIBILLE DI ODEJA :: ODEJA CARTOMANTE :: IL NOSTRO CARO ANGELO-
Vai verso: